Giugno 16, 2010
Le opere esclusive e gli artisti protagonisti della piattaforma di comunicazione: A Work of Persol.

Persol celebra ad Art Basel il connubio con l’arte contemporanea presentando le opere e gli artisti protagonisti della piattaforma di comunicazione A Work of Persol giunta quest’anno alla sua seconda edizione.

Basilea (Svizzera), 16 Giugno 2010 - Luxottica, proprietaria del marchio Persol, sceglie Art Basel, il più importante appuntamento per l’arte contemporanea a livello internazionale, per celebrare la piattaforma di comunicazione A Work of Persol dal 16 al 20 giugno 2010. Art Basel 2010 è l’occasione per presentare ad un pubblico di veri intenditori e appassionati di arte contemporanea le opere d’arte della collezione A Work of Persol, realizzate dai diciassette artisti protagonisti della piattaforma di comunicazione A Work of Persol tra il 2009 e il 2010. Le diciassette opere d’arte contemporanea saranno esposte alla presenza degli artisti dal 16 al 20 giugno 2010 presso lo spazio E-halle di Basilea. L’esposizione sarà inaugurata con un’esclusiva vernice il 16 giugno dalle ore 18 alle ore 22. In questa occasione verrà presentato anche il volume “Art in Process. A Work of Persol”, opera dedicata al progetto A Work of Persol, edita da Edizioni Corraini ed impreziosita dai disegni dell’illustratrice britannica Harriet Russell. Dal 17 al 19 giugno inoltre, la mostra sarà anche sede di interessanti dibattiti tra gli artisti, i galleristi e altri ospiti di rilievo del mondo dell’arte contemporanea aperti al pubblico.

A Work of Persol è un progetto nato nel 2009 in collaborazione con l’agenzia creativa Cutwater di San Francisco (U.S.A.) e fondato sulla connessione tra il processo creativo materico legato a un’opera d’arte e quello unico ed esclusivo legato alla creazione di ogni occhiale Persol. Persol è un marchio storicamente legato ai mondi del design e dell’arte per la lunga tradizione di design e ingegneria italiana nata nel 1917. A Work of Persol rappresenta un’innovazione per un marchio di eyewear nel comunicare il brand attraverso l’arte contemporanea.

Persol, infatti, fin dalla nascita, è sempre stato sinonimo di espressione artistica, frutto di uno speciale processo produttivo interamente realizzato in Italia e fatto di abilità manuale, cultura, passione e dedizione. Occorrono ben trenta giorni per realizzare un occhiale Persol e ogni modello viene sottoposto a un attento e minuzioso controllo di qualità prima di essere destinato alla vendita. Proprio questo lungo processo di creazione, incredibilmente accurato per ogni occhiale, è diventato ispirazione per questo progetto di comunicazione che si avvale di diciassette talenti d’arte contemporanea che provengono da tutto il mondo e che si distinguono per un processo creativo che esprime valori e passioni assimilabili a quelli dello sviluppo delle collezioni Persol. I diciassette artisti, nove nel 2009 e otto nel 2010, che si sono ispirati al processo di produzione degli occhiali Persol per creare le loro opere d’arte, sono stati selezionati secondo criteri ben definiti. Ognuno di loro, infatti, crea lavori, che come gli occhiali Persol, possiedono sostanza, accuratezza artigianale e che si distinguono grazie ad un esclusivo processo di creazione dove cura, tecnica, materia e abilità manuale sono protagonisti. Gli artisti del progetto A Work of Persol sono accomunati da una grande passione per la materialità dell’arte e costruiscono il loro lavoro con pazienza e dedizione. Ogni talento ha prodotto le sua opera utilizzando tecniche differenti, ma seguendo l’unica ispirazione: Persol.

Gli artisti del 2009 sono: Jonathan Jones, australiano; Modou Dieng, senegalese; Thukral & Tagra, indiani; Marcella Vanzo, italiana; Fefè Talavera, brasiliana; Danwen Xing, cinese; Elliott Hundley, americano; Tjorg Douglas Beer, tedesco; Francesca Gabbiani, canadese.
Completano la lista gli artisti del 2010: Anne Hardy, inglese; Claire Healy e Sean Cordeiro, australiani; Mustafa Hulusi, inglese; Seher Shah, pakistana; Amanda Ross-Ho, americana; Guillaume Leblon, francese; Wilfrid Almendra, francese; Francesco Cuomo, italiano.
L’ultimo artista è Persol che crea opere d’arte di sostanza e di stile, da indossare.

Chiara Occulti, Brand Director di Persol in Luxottica, ha dichiarato: “Persol è un marchio costituito dai valori della tradizione più autentica, dell’arte del fatto a mano in Italia e che fanno di questo marchio un riferimento insuperato negli accessori di prestigio.

Esporre ad Art Basel le diciassette opere create dagli artisti che hanno preso parte al progetto A Work of Persol 2009 e 2010 è un obiettivo ambizioso, che li vuole parte di uno degli appuntamenti più importanti per l’arte contemporanea a livello mondiale. Art Basel sarà l’occasione di presentare A Work of Persol ad un pubblico di veri intenditori e appassionati di arte contemporanea. In questa occasione esponiamo le 17 opere alla presenza degli artisti contemporanei più interessanti del panorama internazionale. “A Work of Persol” riafferma anche per quest’anno il raggiungimento di un fondamentale traguardo nell’espressione dello stile Persol, uno stile che rimane legato ai suoi valori più tradizionali, pur continuando a essere sempre proteso verso nuove frontiere”.

Copyright © 2014 Luxottica Group - P.IVA 10182640150 - All rights reserved.